.
Annunci online

  noglobalizzazione [ Forum di critica alla modernita' e a questo nocivo sviluppo ]
         


14 novembre 2008

QUANDO LA CACCA CI AVRA’ SOMMERSO, NASCEREMO SENZA NASO (ALTAN)

Prima il “venerabile” Licio Gelli che si complimenta con la sua matricola 1816 Silvio Berlusconi e col Governo delle... Libertà (vedi la liberale sentenza di ieri su Genova 2001)... per la fedele realizzazione del Piano di Rinascita Nazionale, alias golpe della P2. Poi Marcello Dell’Utri che dichiara di considerare la Commissione Antimafia un costoso balocco, quindi la nomina d’imperio, da parte del Pdl, a presidente del sopradetto giocattolo di una new entry della casta: Beppe Pisanu, collega e sodale di Cossiga fin dagli anni ’60 e dopo forzitaliota.

Ieri la nomina a presidente della Commissione vigilanza Rai di tale Villari ignoto a chiunque, da non confondere con lo storico e intellettuale Rosario e col famoso studioso del Meridione Pasquale a cui sono intitolate alcune vie italiane.

La vicenda di questo Riccardo Villari è paradossale. I Berluscones scrutano la persona giusta, quella che - diciamo - faccia al caso loro, ci scambiano due parole, danno un’occhiata al curriculum, ok se po’ fa’. Basta? Ancora no, e allora una telefonata al sempre sull’attenti Baffino D’Alema per avere il via libera a silurare il dipietrista Orlando. Sì, sì. Così facciamo tutti un bel giochetto che dà una lezione allo scomodo Di Pietro e fa uno sgambetto a Veltroni tanto per ricordargli la necessità del... dialogo.

Tutto va bene Madama la Marchesa, come al solito nell’Italia di Pulcinella.

Siamo messi così male che la dilagante crisi economica da noi porta un’allegria come la festa del Palio di Siena!

 

Amici dell’ Associazione FUTURO IERI

http://digilander.libero.it/amici.futuroieri/vaini.htm




21 febbraio 2008

COSA CI ASPETTA DAL 15 APRILE

Quello che immaginavamo - e temevamo - è successo persino prima di quanto aspettassimo. Il Partito (sedicente) Democratico e il Popolo delle (cosiddette) Libertà hanno già iniziato ad inciuciare. Qualche abbocco, per la verità, Wòlter “camomilla” Veltroni e Silvio “bellachioma” Berlusconi l’avevano avuto in occasione delle molteplici spallate a Prodi paraculate da riforma elettorale. Ma tant’è, ieri il primo vero bacio. In sede di Commissione Vigilanza Rai, i due moloch che stanno soffocando, giust’appunto, democrazia e libertà, già conciate piuttosto maluccio, hanno votato congiuntamente una modifica alla par-condicio che permetterà loro di avere spazi enormemente superiori a tutti gli altri candidati premier.

Se il buon giorno della campagna elettorale si vede dal mattino, non ci resta che attendere pacatamente, serenamente, le “larghe inciuciate intese” dal 15 aprile in poi, fra chi rappresenta la destra della fu sinistra (i noti radical chic col cuore a sinistra ma il portafoglio ben sistemato a destra) e la sinistra della fu destra (post sessantottini votati al capitale ma tutt’ora col fastidio per le toghe nere o rosse che siano).

Intanto, mentre sul Titanic Italia si balla, un grossa crisi economica appare all’orizzonte...

 

Associazione Futuro Ieri > http://digilander.libero.it/amici.futuroieri/vaini.htm



sfoglia     ottobre        dicembre
 







Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

ISCRIVITI: "no-globalizzazione" direttamente nella tua casella email