.
Annunci online

  noglobalizzazione [ Forum di critica alla modernita' e a questo nocivo sviluppo ]
         


19 gennaio 2011

PUTTITALIA ALL'EPILOGO

Qualche anno fa abbiamo inventato PuttItalia, la cronaca di potenti che si abbrutiscono nei modi più squallidi.
Oggi PuttItalia è all’epilogo finale, un Paese a puttane moralmente, economicamente e soprattutto politicamente! Si salvi chi può.
 
P.S.  Solo una cortesia, non chiamatele "Escort", "Ragazze immagine", "Veline", ecc., chiamatele col loro nome: prostitute.
 
 
Associazione FUTURO IERI - http://digilander.libero.it/amici.futuroieri
 




7 maggio 2009

BENVENUTI A PUTTITALIA

L’altro giorno un amico se n’è uscito con questa domanda: ma se tua figlia di 16/17 anni fosse insidiata e circuita da un vecchio bavoso ultrasettantenne, seppure miliardario, te che faresti?

La domanda, con personaggi e circostanze puramente casuali, non è banale. La risposta naturale è che – smorzato il forte impulso a tiragli una pedata nel di dietro fino a fargli battere una boccata a terra – andremmo subito a denunciarlo per pedofilia (Libro secondo Titolo XII Capo III del Codice Penale).

Ebbene oggi il nostro disgraziato Paese, già prostrato da una crisi economica che non solo non ha precedenti ma che non vede affatto la fine del tunnel, è costretto a osservare politicanti che “frequentano minorenni” a festini, ragazze job-on-call nominate ministro della Repubblica, ministri affetti da nanismo fidanzati con sventole bionde, sottosegretari che quotidianamente si fanno rifornire da pony express di polvere bianca, ecc. ecc.

Insomma da Publitalia a Puttitalia, il paese delle libertà... dove ognuno è libero di fare come gli pare (basta che non abbia un reddito inferiore a mille euro al mese o sia extra comunitario, perché allora non può fare un cacchio!).

Che vergogna. E le alte o basse gerarchie ecclesiastiche, pronte a fare fuoco e fiamme per la sacralità della vita non hanno nulla da dire sulla sacralità del matrimonio, sul dovere di fedeltà coniugale, sulla decenza dei costumi? E i rotocalchi, pronti a pizzicare anche un innocente buffetto sulla guancia, stavolta non hanno niente da mostrare? E gli opinionisti che discettano sulle minime alchimie elettorali non hanno una parola di sdegno da spendere?

E se davvero stesse dilagando la febbre suina, ma in altra forma???????

 

Amici di FUTURO IERI

http://digilander.libero.it/amici.futuroieri



sfoglia     dicembre        febbraio
 







Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

ISCRIVITI: "no-globalizzazione" direttamente nella tua casella email